Quando la primavera ti prende male

“Ogni unità floreale del giardino ha pistilli eretti e petali tremanti in modo davvero INVERECONDO, considerando le api che girano”.
(Infinite Jest, nota a piè di pagina n. 110)

Come mai?

I fautori della monogamia, che si danno arie di superiorità morale rispetto a chi la nega, quando li incalzi con un po’ di domande ti dicono “Ma sì, devi fare quel che vuoi, ma senza dire niente”. Mi chiedevo: alla luce della loro moralità superiore, come definirebbero il costringere una persona allo status di amante segreto? Non equivale a trattarla come un oggetto? Essendo loro così superiori, come mai poi cadono in simili bassezze?

Le cose davvero belle

Le cose davvero belle sono impossibili da definire. Tipo la musica di Hindi Zahra #CazzoCheConcerto