N’omo vero

​L’entusiasmo per aver imparato a stuccare con stucco autoprodotto è tale che mi verrebbe da prendere a martellate i muri per poter poi provare l’immenso piacere di renderli nuovamente perfetti con due colpi di spatola. Prossimo step: mescolarlo con il trapano, come c’era scritto sulla scatola. A quel punto mi sentirei n’omo vero davero.

Per il 27 e il 28 settembre meglio non prendere impegni…

Senza mai parlare del primo

C’è un fascismo primario, che è quello delle élite che hanno il potere di creare il denaro e lo usano per soggiogare l’intera società, e c’è un fascismo secondario, che è quello di chi pur di veder sconfitte quelle élite sarebbe disposto a sottomettersi a uno stato autoritario militarizzato. Persone giornali e libri che parlano del secondo senza mai parlare del primo fanno delle figure di merda davvero colossali perché è una cosa che oramai appartiene al senso comune.