La vita ai tempi di facebook

Quei momenti di nervosismo in cui per sfogarti scorri la lista degli amici e ne cancelli decine con una ferocia che manco Nerone, pensando cose tipo “E sto strunz chi cazz’√®?” o tipo “E sta cretina che sorride con la bocca a culo di gallina?”. E sei pure convinto che stai facendo una cosa importante.