In Norvegia una nave cargo elettrica a zero emissioni in grado di viaggiare senza comandante e senza equipaggio

Il varo è previsto nel 2018. Costerà il triplo di una normale nave cargo, ma l’investimento verrà rapidamente ammortizzato da costi di gestione inferiori del 90%: zero combustibile, zero dipendenti.

“Anche se c’è chi dice che il cambiamento climatico non esiste”, dice il responsabile dell’azienda norvegese di concimi che la sta realizzando, “per noi esiste il vantaggio commerciale, dato che le fonti di energia pulite sono più convenienti dei combustibili fossili”.

Lo volete capire che non è per buonismo che dobbiamo introdurre il reddito universale? Oggi il progresso passa attraverso la distruzione dei posti di lavoro: non prevedere nel proprio ordinamento il reddito universale significa bloccare il progresso. Se i marinai che perdono il lavoro non potessero contare su un reddito garantito dallo Stato, un progetto del genere sarebbe possibile solo accettando come prezzo da pagare la sanguinosa repressione di una inevitabile guerra civile.

Il nostro sistema produttivo, per sopravvivere, ha bisogno di razionalizzarsi, diventando verde e automatizzato. E riuscirà a farlo comunque, a prescindere dalla classe politica con cui dovrà confrontarsi. Se al potere avremo persone dotate di un minimo di intelligenza politica, avremo automazione, reddito universale e una crescita straordinaria della felicità di tutti. Se invece al potere avremo delle teste di cazzo, avremo automazione e guerra civile.