Posts for Tag : 1971

Spazi epici sterminati

La sottile differenza tra fare musica e fare canzoni. La misteriosa capacità di costruire con i suoni spazi epici sterminati da cui spiace uscire perché nonostante tu ci abbia messo tutta la tua attenzione ti sembra di esser riuscito ad esplorarne solo una piccola parte. Insomma, ho appena ascoltato “Meddle”, dei Pink Floyd, 1971. A volume piuttosto alto. Questa stanza non è più quel che era. A questo punto posso anche fare a meno di mangiare. Sono già pieno. Di sogni.