Posts for Tag : donna della strada

Velluto in preda all’ansia per l’avvicinarsi del 6 marzo lancia un delirante appello rivolto all’uomo della strada senza per questo voler escludere la donna della strada o altre tipologie umane animali vegetali o extraterrestri

Il 6 marzo esce “Per favore non chiamatelo amore”.

Già adesso è ordinabile in tutte le librerie.

Sì ma… in quante librerie sarà stabilmente presente?
Dipende anche da te: le librerie decidono se tenere o no un libro anche in base alle richieste che ricevono.

Quindi, la prossima volta che passi davanti a una libreria, entra e chiedi se hanno “Per favore non chiamatelo amore”. Non temere: è un titolo che è stato studiato apposta per farti sentire molto figo, quando lo chiedi. Non è come chiedere “Come riuscire a scopare se è da cinque anni che non scopi. Manuale pratico”.

E se non ce l’hanno?
Fai una faccia molto disgustata, come per dire “Che sfigati! Ma come siete messi?”. Poi, avvolgendo il commesso con uno sguardo molto compassionevole, digli una cosa tipo «Quindi in questa libreria di merda tenete solo puttanate commerciali?». E dopo aver sputato per terra, vattene.

Se non te la senti di sputare, io ti sarò molto grato lo stesso.

P.S.
A causa dell’ansia di cui sopra, il Velluto non è riuscito a resistere alla tentazione di pubblicare questo post anche in forma di evento facebook, povero Velluto, è messo malino.