Posts for Tag : felicità

Quell’imperativo impossibile che ci governa

Argomento interessante che non avevo mai sentito: «Nessuno è più capace di stare nelle relazioni perché siamo tutti ipnotizzati da un’idea stupidissima e molto recente, l’idea della felicità… appena ci sentiamo infelici facciamo saltare tutto per aria, perché DOBBIAMO essere felici… ma chi l’ha detto? La felicità è solo uno dei tanti sentimenti della ruota… che gira continuamente… l’imperativo di essere felici ha origine dal consumismo, e ad esso è funzionale… più sei convinto di dover essere felice, più ti senti infelice, più consumi, spinto dall’illusione che consumando scaccerai il senso di infelicità. A un imperativo impossibile che ci governa senza che ne siamo consapevoli, sacrifichiamo le piccole felicità possibili della vita quotidiana» (una donna cubana che da anni vive in Europa – pensiero suo scritto con parole mie) #certochedicertecosetipolamoresipuòparlaredavveroallinfinito

Son gente così, gli scrittori

Ho letto un’intervista a uno scrittore francese che dice che c’ha messo 6 anni a scrivere il suo ultimo romanzo. “Mi è dispiaciuto finirlo”, ha detto, “perché ci stavo molto bene, dentro questo romanzo”. Mi ha colpito moltissimo quel “ci stavo molto bene”. In effetti è proprio questo, un nuovo libro da scrivere: una nuova casa dove abiterai per un po’. E la tua preoccupazione principale, nel concepirla, è farlo in modo tale che viverci sia poi bellissimo, per te. Per esempio, non decidi di ambientare un romanzo ai tempi di Napoleone, se non stai morendo dalla voglia di leggere un sacco di libri su Napoleone. Son case in cui ogni dettaglio è progettato per corrispondere perfettamente ai bisogni e ai desideri dello scrittore in quel momento, le sue opere. E l’origine di tutto questo progettare sta nel fatto che son gente così, gli scrittori, stanno davvero bene solo dentro i loro libri.

La strada maestra

Davanti a me un pakistano barbuto ciccione che probabilmente non tromba dal 1902 ride felice davanti ai cartoni animati invitandomi a mettere in discussione l’idea che il sesso e la coppia siano la strada maestra verso la felicità

Dimenticare se stessi

“Aveva capito che bisogna dimenticare se stessi e amare gli altri, per essere tranquilli e felici” #AnnaKarenina

Una botta di felicità a scoppio rimandato

Mi è venuta un’idea, d’ora in poi questo non sarà più un blog, sarà un blob. Pensieri, commenti sull’attualità, aneddoti personali, cose interessanti che mi hanno raccontato… qualsiasi cosa. E tutto mescolato assieme. Come nella vita. Il post concepito non più come articolo breve ma come strumento per creare e condividere il meglio del mio “stream mentale”. Ho già anche cambiato il sottotitolo in “Il Blob di Andrea Velluto”. Quindi posso cominciare Read more