Posts for Tag : Matthias Politycki

Velluto ha sette cose da dire a proposito di un libro di poesie appena finito di leggere

La prima è che il titolo è bello: “La verità sui bevitori di Whiskey”.

La seconda è che l’autore si chiama Matthias Politycki, una specie di Bukowski tedesco.

La terza è che l’editore si chiama Mobydick.

La quarta è che l’anno di pubblicazione si chiama 2009.

La quinta è che nell’introduzione c’è una perla, ovvero: nel 1995 Politycki ha intitolato una sua raccolta poetica “Al di là della salsiccia e del formaggio”, facendo ironicamente il verso alla famosissima opera di Nietzsche “Al di là del bene e del male”. Ebbene, osserva Giovanni Nadiani, quel titolo lo si potrebbe anche tradurre con “Al di là del pene e del vaginale”.

La sesta è che ho molto apprezzato lo sforzo di Politycki di non cadere nel lirismo da poeta lesso, ma secondo me questo suo sforzo l’ha portato un po’ troppo in là, facendolo approdare a un linguaggio anti-lirico a tal punto che alle mie orecchie suona poco poetico.

La settima è che il frammento che più mi è piaciuto è questo.